Posts contrassegnato dai tag ‘Doors’

“Love Me Two Times” è stata reinterpretata dagli Aerosmith nel 1990 per la colonna sonora del film “Air America” e fu anche suonata dalla band quello stesso anno in questa versione Unplugged, dove il cantante Steven Tyler dedicò il brano a Jim Morrison, che aveva interpretato il brano diversi anni prima nello stesso luogo, l’Ed Sullivan Theater. Nel 2001 la canzone fu inclusa nel loro album di grandi successi “Young Lust: The Aerosmith Antology”. Inoltre la loro versione fece parte anche dell’album-tributo ai Doors “Stoned Immaculate”

“Love Me Two Times” was covered by Aerosmith for the soundtrack of the 1990 film “Air America” and was also played at this band’s MTV Unplugged performance that same year, where lead singer Steven Tyler dedicated the song to Jim Morrison, who performed with the Doors at the same venue of the Unplugged performance, the Ed Sullivan Theater, several years prior. In 2001, the song was included on their greatest hits album, “Young Lust: The Aerosmith Antology”. In addition, their version was included on the Doors tribute album “Stoned Immaculate” 

Gli Status Quo sono un gruppo inglese formatosi nel 1962 e ancora in attività. Hanno avuto oltre 60 canzoni in classifica nel Regno Unito (che è più di ogni altra rock band) 22 delle quali hanno raggiunto le prime dieci posizioni. Nel 1991 hanno ricevuto un Brit Award per lo straordinario contributo alla musica

Status Quo are an English rock band formed in 1962 and still active. They have had over 60 chart hits in the UK (which is more than any other rock group) 22 of which reached the Top 10 in the Uk Singles Chart. In 1991, Status Quo received a Brit Award for Outstanding Contribution to Music

Questo brano fu inserito nell’album omonimo dei Doors datato 1967. La canzone compare inoltre come B-side del singolo Light my fire.

L’Alabama song (conosciuta anche come Whisky Bar, Moon over Alabama o Moon of Alabama) era originariamente un brano scritto nella “Hauspostille” di Bertold Brecht (1927). È stata messa in musica la prima volta da Kurt Weill nello stesso anno. Successivamente verrà ripresa da molti altri autori tra cui i Doors che ne fecero una cover nel 1967

Nel 2002 Ray Manzarek e Robby Krieger formano un nuovo gruppo chiamato “The Doors of the 21st Century”. La formazione prevedeva come cantante Ian Astbury, con Angelo Barbera al basso e Stewart Copeland dei Police alla batteria, che in seguito verrà rimpiazzato da Ty Dennis, mentre Densmore si chiama fuori dal progetto. Il gruppo partecipa ad una nuova serie di concerti e registra e pubblica nel 2003 il DVD “The Doors of the 21st Century: L.A.Woman Live” da cui è tratto questo video. Il pezzo inizia dopo una quarantina di secondi.

Ian Astbury, leader dei Cult, era stato pre-selezionato come possibile interprete della parte di Jim Morrison nel celebre film di Oliver Stone. Gli fu però preferito Val Kilmer

The Doors – Gloria (Them)

Pubblicato: 16 giugno 2011 in Covers, Studio
Tag:,

Gloria è uno dei maggiori successi del gruppo di Van Morrison ed è inserito nell’ album “The Angry Young Them” del 1964; è stato inciso in numerose cover da diversi gruppi musicali o cantanti, fra cui Patti Smith ed appunto i Doors