Posts contrassegnato dai tag ‘Jimi Hendrix’

Attribuita inizialmente a Dino Valente, Hey Joe è un brano blues i cui diritti d’autore furono rivendicati nel 1962 da Billy Roberts. Curiosamente, esistono vari master tapes su cui Roberts ha inciso il brano (il primo è da farsi risalire al 1961) ma fino ad ora non è stata pubblicata alcuna versione a suo nome. Il rilievo storico del brano è ad ogni modo da attribuirsi a questa cover che ne fece Hendrix nel suo album di esordio “Are You Experienced?” del 1967, brano che fu anche il primo singolo che precedette l’album. La canzone fu esclusa dalla pubblicazione europea (era normale in Inghilterra l’esclusione dei singoli usciti prima dell’album) ma fu aggiunta a quella americana.

Initially attributed to Dino Valente, Hey Joe is a blues song whose copyright was claimed in 1962 by Billy Roberts. Curiously, there are several master tapes on which Roberts has recorded the song (the first dates back to 1961) but until now there has been no published version in his name. The historical importance of the song is anyway due to this cover that made Hendrix in his debut album “Are You Experienced?” (1967), song that was also the first single that preceded the album. The song was excluded from the European release (it was normal in England the exclusion of singles released before the album), but it was added to the American one.

Annunci

Manic Depression è una canzone del primo album di Hendrix del 1967 “Are You Experienced”. Il brano è dedicato alla psicosi maniaco-depressiva, una malattia che porta a passare da momenti di esaltazione a di depressione in poco tempo. Questa versione è stata registrata dai due artisti inglesi nel 1993 per l’album “Stone Free – Tribute to Jimi Hendrix”

Manic Depression is a song from the first album of Hendrix “Are You Experienced” (1967). The song is dedicated to the manic-depressive illness, a disease that leads to shift from moments of elation to depression in little time. This version was recorded by the two British artists in 1993 for the album “Stone Free – Tribute to Jimi Hendrix”

Eccezionale qualità audio per questa cover live dei Pearl Jam datata 2006. Una volta tanto il mattatore è il chitarrista solista Mike McCready mentre l’interpretazione di Vedder non brilla in modo particolare

Un’altra cover impeccabile da parte del quartetto irlandese

Ottima qualità audio-video per questo duetto live tra Clapton e Sheryl Crow coadiuvati da un grande David Sanborn al sax.  La versione originale fa parte dell’album di Hendrix “Axis: Bold as love” del 1967

Questo classico di Bob Dylan è stato reinterpretato da svariati artisti tra cui gli U2 che lo hanno inserito nel film-concerto “Rattle & Hum”. La versione di Hendrix è la più celebre

This classic song of Bob Dylan has been reinterpreted by various artists including U2 who have placed it in the concert film “Rattle & Hum”. The version of Hendrix is the most famous

Bella cover da parte di Sting del brano scritto da Hendrix nel 1967. Questo pezzo è contenuto nell’ album “..nothing like the sun”, ritenuto uno dei dischi più importanti degli anni ottanta

Beautiful cover by Sting of this song written by Hendrix in 1967. This song is included in the ‘album “.. nothing like the sun”, considered one of the most important records of the eighties