Posts contrassegnato dai tag ‘Paul Weller’

Wild Wood è un brano contenuto nell’omonimo secondo album da solista di Weller uscito originariamente nel 1993 e ripubblicato nella lussuosa versione Deluxe Edition arricchita da remixes, brani dal vivo, demo sessions e outtakes in collaborazione con i Portishead

Annunci

Questa chicca rappresenta l’anello di congiunzione tra Morrissey e Weller che a mio avviso rappresentano il vertice del pop-rock inglese degli ultimi trent’anni

Bellissimo brano contenuto in “Café Bleu”, l’album ufficiale di debutto dell’ex gruppo di Paul Weller, pubblicato nel marzo del 1984 e arrivato al numero due delle classifiche inglesi. Café Bleu ha visto la partecipazione di un gran numero di collaboratori (chiamati “Honorary Councillors”, cioè “cavalieri onorari”, facendo riferimento al nome del gruppo), tra cui appunto Tracey Thorn degli Everything but the girl

In questa esibizione live del 2007 Weller e la sfortunata cantante londinese interpretano questo classico reso celebre da Marvin Gaye

Versione molto diversa dall’originale ma ugualmente bella

Una delle tante collaborazioni live tra i due artisti inglesi

Paul Weller è un’icona del rock Inglese essendo stato leader dei Jam e degli Style Council prima di intraprendere una fortunata carriera solista. In questo video reinterpreta uno dei più grandi successi dei Jam insieme a Noel Gallagher degli Oasis

Paul Weller is an icon of the English rock having been leader of the Jam and the Style Council before embarking on a successful solo career. In this video reinterprets one of the greatest successes of the Jam together with Noel Gallagher of Oasis