OMD – Sunday Morning (Velvet Underground)

Pubblicato: 28 dicembre 2012 in Covers, Studio
Tag:,

Gli Orchestral Manoeuvres in the Dark  (spesso abbreviato in OMD o OMITD) sono un gruppo synth pop britannico fondato nel 1979 e tuttora attivo, sebbene con una diversa formazione. La band divenne nota al grande pubblico nel 1980 con l’uscita del brano “Enola gay”, un successo internazionale di notevole dimensione ispirato al famoso bombardiere che sganciò la bomba su Hiroshima. Questa cover è contenuta nell’album del 1993 “Liberator”. A fine 1966, Sunday Morning fu l’ultima canzone che il gruppo di Lou Reed registrò per l’album “The Velvet Underground & Nico” e curiosamente è la traccia di apertura del disco. Dietro la descrizione di una quieta domenica mattina, tranquillo risveglio dopo una notte di bagordi, si cela un sentimento di paranoia e d’ansia strisciante che attanaglia il narratore della canzone

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...